Il tuo carrello è vuoto.

Provato clinicamente! DHT Blocker | Erbologia

Miti e fatti di perdita di capelli femminili

La verità sulle donne che sperimentano il diradamento dei capelli

Tradizionalmente, la perdita dei capelli era una condizione dei capelli comunemente associata agli uomini. Pochissime donne che hanno sofferto lo stesso sono uscite allo scoperto per esprimere le loro lamentele. I tempi sono cambiati e le persone sono più incoraggiate a parlare delle loro esperienze positive e negative nella vita piuttosto che tenerle dentro e soffrire in silenzio. L'alopecia o la calvizie è una condizione che le persone affrontano apertamente. Rimedi per la caduta dei capelli per questa condizione vengono anche ordinati dopo. Mentre procediamo, esamineremo le cause della caduta dei capelli, specialmente nelle donne e i primi segni. Ci sono molte cause e la maggior parte di esse è spesso associata a vari miti e fatti. Identifichiamo alcuni dei miti che circondano la caduta dei capelli come un problema e i fatti che tutti dovrebbero capire.

I miti sulla perdita dei capelli di 6 e i fatti dietro di loro:

1. Il mito confuso secondo cui l'assottigliamento, la caduta e la rottura dei capelli sono tutti uguali. Mentre tutte queste sono condizioni del cuoio capelluto e dei capelli, ognuna ha la sua causa sottostante e un rispettivo modo di curarla o gestirla.

2. I rimedi domestici sono gli unici trattamento per la caduta dei capelli o curare la caduta dei capelli. Il fatto qui è che ci sono molti modi per curare la caduta dei capelli e i rimedi domestici sono solo un modo. Oggi anche la chirurgia è un modo accettabile che può aiutare a risolvere tutte le forme di calvizie.

3. La perdita dei capelli è associata solo agli adulti di una certa età. La verità è che la perdita dei capelli è una condizione che può essere patita da chiunque indipendentemente dall'età, dalla tribù, dalla razza ecc. .

4. Il controllo delle nascite può causare la caduta dei capelli nelle donne. Questo è un mito pari a una bugia e mezza. Il controllo delle nascite si occupa solo della produzione di alcuni ormoni che colpiscono anche determinati organi del corpo. Il cuoio capelluto e i capelli che vi crescono non sono influenzati o stimolati da alcun ormone. Altri peli del corpo possono essere ormonali ma non i peli sulla testa.

5. Le tinture e i colori per capelli alla fine faranno assottigliare e cadere i capelli. Mentre le tinture e le tinte per capelli contengono più sostanze chimiche rispetto ad altri prodotti per capelli, non sono molto distruttive se applicate nel modo giusto e usate con moderazione. Ciò che fa soffrire molto i capelli dopo l'applicazione di questi prodotti è l'ignoranza e non usare i giusti modi per mantenere i capelli e il cuoio capelluto.

6. Indossare cappelli o copricapo provoca calvizie. Contrariamente a questo mito, cappelli e copricapo aiutano a proteggere i capelli da sporco, polvere e raggi ultravioletti. La tua testa non riceve il suo apporto di ossigeno dall'esterno, ma viene dal sangue fornito ai suoi follicoli. Se vuoi avere un cuoio capelluto e capelli sani, lavora per risolvere le questioni dall'interno piuttosto che incolpare il personale all'esterno.

I primi segni di perdita di capelli e diradamento di tutte le donne devono guardare fuori for

Ci sono molti modi in cui la caduta dei capelli femminile può manifestarsi. Puoi vedere questo segno sul cuoio capelluto e forse sul cuoio capelluto di un'altra persona è un segno diverso. Non essere anche veloce nel concludere che si tratta di perdita di capelli solo perché hai visto alcuni segni di perdita di capelli. Devi capire che alcuni segni non sono in definitiva la perdita dei capelli, ma possono essere una malattia o una condizione che colpisce altre aree del tuo corpo ma si manifesta sul cuoio capelluto. I primi segni e sintomi di perdita di capelli che ogni donna dovrebbe cercare sono:

Linea diradante: L'attaccatura di una donna è una risorsa preziosa che non dovrebbe essere data per scontata. Una volta notato che i tuoi capelli sono improvvisamente cambiati in spessore e volume, è possibile che i capelli si stiano sfaldando o perdendo.

Rompere i capelli ogni volta che pettini o acconciati: I capelli forti non si staccano facilmente quando vengono pettinati o pettinati. Se le radici dei tuoi capelli sono deboli, alla fine porteranno alla rottura dei capelli anche con il minimo tocco.

Il cuoio capelluto diventa più visibile: Per vedere il cuoio capelluto, devi separare i capelli. Se riesci a vedere facilmente il cuoio capelluto senza separare i capelli, potresti essere vittima della caduta dei capelli.

Quale fascia d'età femminile è fortemente influenzata dalla caduta dei capelli

A differenza della perdita di capelli maschile, la perdita di capelli femminile attira molta attenzione dai ricercatori. Molto deve ancora essere compreso prima di iniziare a trarre conclusioni sulla perdita di capelli femminile. La stessa condizione, se causata da un caso medico come il cancro, può essere compresa ma se fossi molto sano e vivessi uno stile di vita sano, allora la perdita di capelli sarebbe iniziata? Questo sarebbe scioccante. Molte persone spesso attribuiscono la perdita di capelli a modello femminile come ereditaria, mentre questo può essere vero, può anche essere contestato se puoi tracciare il tuo lignaggio e determinare se la calvizie era una tendenza nella tua linea ancestrale. La perdita di capelli femminile solleva molte sopracciglia e allo stesso modo lascia molte domande senza risposta.

Quello che sappiamo per certo è che la perdita di capelli femminile non conosce limiti di età o limiti allo stesso modo crescita dei capelli non conosce la fascia d'età. In verità, ci sono molte ragioni che possono compensare la perdita di capelli nelle donne e se dovessi essere vittima di uno di questi motivi a qualsiasi età nella tua sequenza temporale, potresti soffrire di perdita di capelli con motivi femminili.

Le principali cause di perdita di capelli nelle donne

La causa della perdita di capelli nelle donne è evidenziata di seguito:

1. Cause ereditarie dovute alla caduta dei capelli o ai geni calvizie trasmesse su un albero genealogico.

2. Cambiamenti ormonali dovuti a condizioni mediche come diabete e cancro

3. Integratori per il corpo e farmaci

4. Alcuni trattamenti e stili di capelli che potrebbero non essere generosi sui tuoi capelli

5. Terapie come le radiazioni